Troppo spesso, nell’immaginario collettivo, le RSA tendono ad essere percepite come luoghi nocivi, squallidi, fatiscenti, ospizi lugubri dove la persona anziana vive i suoi ultimi giorni in difficoltà.

Questo è dovuto al martellamento mediatico che giocando sullo scandalo e la vergogna, tende a presentare in TV solo situazioni estreme, tossiche e che non fanno parte dello standard della casa di riposo nella media, ne tanto meno di quella eccellente e di alto livello.

Le case di riposo eccellenti e di alto livello invece, sono quelle che, non solo adottano standard gestionali di assoluta qualità, ma anche creano al loro interno una vera e propria comunità dove viene stimolata sia la felicità individuale che lo scambio continuo con gli altri.

Come?

Attraverso un percorso di umanizzazione della cura e dell’assistenza in grado di instaurare un clima di fiducia e di comprensione tra ospite ed ospite ed ospite ed operatore.

Una casa di riposo eccellente come Villaggio Amico sostituisce:

1. l’anominato con la conoscenza e l’apprezzamento reciproci

2. il disinteresse con l’attenzione di ognuno verso l’altro

Questo tipo di RSA diventa perciò un ambiente in grado di aiutare la salute ed il benessere dell’ospite anziano sostenendolo nell’interazione con sé stesso e con gli altri.

La persona anziana perciò, per quanto è possibile a seconda della sua situazione fisica e mentale, viene valorizzata nella sua identità, nei suoi interessi e nella sua capacità di cooperare con gli altri per aiutarli ed allo stesso tempo esprimere tutta sé stessa.

In questo modo la comunità interna ad una RSA diviene uno strumento utile ed efficace  di accoglienza, comprensione ed umanità.

Vuoi saperne di più su Villaggio Amico, la nostra RSA in zona Milano?

Chiama il numero 02 64 835 79 oppure invia una mail ad info@villaggioamico.it.

I nostri operatori ti aiuteranno a fissare un appuntamento nella nostra sede di Gerenzano.