Il soffio al cuore è un rumore che si nota auscultando il cuore e che può capitare a causa del passaggio del sangue all’interno delle strutture cardiache.

Nella maggior parte dei casi non è assolutamente un problema ma è semplicemente una condizione benigna prodotta dal passaggio tra camere e valvole del cuore, passaggio che viene prodotto dalla contrazione naturale del muscolo cardiaco.

A volte però, in una persona anziana, può essere la risultante di una vera e propria patologia dovuta a due macro-condizioni: lo scompenso cardiaco e la cardiopatia acquisita.

Nel primo caso è il ventricolo sinistro che è in difficoltà con un’insufficienza della valvola mitralica o di quella tricuspidalica.

Nel secondo caso, quella della cardiopatia acquisita, avviene il prolasso della valvola mitrale e soprattutto la stenosi della valvola aortica con un soffio molto intenso dovuto al passare del sangue attraverso delle valvole che purtroppo sono in parte calcificate e chiuse.

In tal senso al Villaggio Amico è presente un cardiologo professionista che grazie ad un l’ecocardiografia ed ad un’auscultazione del cuore, è in grado di comprendere l’irregolarità o meno dei movimenti della valvola e della contrazione e dilatazione non corrette del singolo ventricolo.

Da questo punto di vista, l’esame avviene mediante l’uso di ultrasuoni e quindi è assolutamente innocuo non producendo alcuna radiazione.

Vuoi maggiori informazioni?

Chiama il numero telefonico 02 9648 3579 o scrivi direttamente ad info@villaggioamico.it.