Sai che l’olio d’oliva fa molto bene alla salute?

Infatti un solo cucchiaio di olio a pasto può aiutarti a controllare i tuoi indici glicemici.

Dopo aver mangiato infatti, la concentrazione di zuccheri nel sangue si alza e tenerla sotto controllo è un’ottima prevenzione contro il diabete.

Perchè l’olio d’oliva fa bene a chi soffre o rischia di ammalarsi di diabete?

Perchè questo straordinario ingrediente naturale è ricco di oleuropeina, una sostanza presente sia nelle foglie che nei frutti degli ulivi che ha la capacità di abbassare la glicemia.

Secondo una nuova ricerca condotta dall’Università La Sapienza di Roma l’olio extra vergine di oliva riduce la glicemia e il colesterolo molto di più di altri tipi di grassi. Lo studio spiega quindi i benefici di salute connessi a diete che fanno uso di olio d’oliva per le persone che soffrono di diabete.

Inoltre, abbassare glicemia e colesterolo riduce anche gli negativi del glucosio e del colesterolo sul sistema cardiovascolare.

Per tutti questi motivi condire le pietanze con olio extra vergine d’oliva non è solo un modo gustoso di insaporire i piatti, ma anche un’ottima azione di prevenzione contro il diabete e le malattie cardiovascolari.

Precedentemente pubblicato sul sito www.energycenter.online