Una persona anziana può essere più golosa? - Villaggio Amico

La risposta è si.

Una persona, raggiunta una certa età, può divenire più golosa di quanto lo era precedentemente e tutto questo dipende da una naturale diminuzione della percezione dei sapori.

Questo calo fisiologico, spinge una persona anziana a desiderare cibi percettivamente più gustosi come ad esempio quelli salati ed i dolci, alimenti perciò troppo carichi di sale e di zucchero.

Questi due elementi, assunti in grande quantità, possono arrecare dei seri danni alla salute di un anziano.

Le percentuali parlano addirittura di una percentuale di circa il 70% delle persone anziane che assumono troppo sodio e troppo zucchero nella vita giornaliera.

Non solo, ma ad una certa età, si abbassa anche la capacità di avvertire le sostanze acide come quelle presenti in agrumi e verdure e tutto questo può portare alla sostituzione di alimenti fibrosi e sani con alimenti poco salutari.

Da questo punto di vista, in Villaggio Amico, i nostri cuochi si occupano di realizzare giornalmente una dieta equilibrata e variegata, in modo da supportare correttamente il sistema immunitario di tutti i nostri ospiti.

Per maggiori su Villaggio Amico ed il nostro servizio specializzato di mensa giornaliera, invia una mail ad info@villaggioamico.it oppure telefona al numero 02 9648 3579.