L’acqua depura, idrata, permette al tuo corpo di funzionare meglio ma esiste un tipo di acqua consigliata a seconda dell’età?

La risposta è che l’acqua fa sempre bene ma a seconda della tua condizione di bambino, adulto od anziano, puoi addirittura vagliarne sia il profilo nutrizionale che l’effetto terapeutico potenziale.

Per quanto riguarda i bambini, le acque considerate ottimali sono quelle medio minerali che contengono magnesio, fluoro e fonti di calcio.

Per gli adulti le preferibili sono quelle minerali od oligominerali.

Mentre per quanto riguarda le persone anziane, le preferibili sono quelle calciche perché contenendo calcio e perciò aiutano a prevenire il rischio fratture e poi quelle solfato magnesiache perché aiutano l’attività dell’intestino.

Recapitolando: 

Qual è il tipo di acqua consigliata a seconda dell’età?

Per i bambini sono preferibili le acque medio-minerali.

Per le persone adulte le acque minerali ed oligominerali.

Per gli anziani le acque che contengono calcio e solfato di magnesio.

Precedentemente pubblicato sul sito www.energycenter.online