Pet Therapy: la differenza tra un animale e l’altro - Villaggio Amico

Sai che la pet therapy può aiutare tanti tipi di disturbi psicologici?

Si, proprio così.

Il contatto con animali domestici o no è un ottimo aiuta a contrastare numerose problematiche.
La pet therapy coinvolge tanti tipi di animali e ognuno di essi ha un effetto specifico sul paziente:
Eccoli elencati.

  1. il cane aiuta chi soffre di difficoltà emotive e comunicative grazie al forte legame che instaura con il padrone.

  2. il gatto calma le persone stressate grazie alla sua calma e alle movenze sinuose

  3. il cavallo restituisce fiducia e ottimismo con una relazione che insegna ad essere persuasivi e sicuri

  4. l’asino aiuta i bambini iperattivi

Avere a che fare con un animale domestico è un’esperienza coinvolgente.

Perchè?
Perché un animale domestico:

  1. stimola emozioni

  2. accende l’interesse

  3. risveglia l’attenzione

Attenzione: la pet therapy funziona ma è sempre bene considerarla un co-terapia, un ausilio a terapie più articolate ed incisive.

Precedentemente pubblicato sul sito www.energycenter.online