Chi entra per la prima volta in Villaggio Amico viene subito accolto da un percepibile profumo di fresco e di pulito.

Questo perché il nostro obiettivo è sempre mantenere la massima igiene, qualsiasi sia la condizione del nostro ospite.

L’ospite infatti deve essere sempre curato e per farlo dobbiamo prima di tutto difenderlo da tutte le possibili situazioni che si possono sviluppare in un ambiente condiviso.

Per questo abbiamo creato una figura professionale dedicata espressamente al mantenimento delle condizioni ottimali dell’ambiente: Caterina.

Una figura professionale dedicata esclusivamente al mantenimento delle condizioni ottimali dell’ambiente: Caterina

Con 20 anni di esperienza alle spalle, Caterina Petrazzuolo è la responsabile per i servizi alberghieri di Villaggio Amico e si occupa della gestione delle attività di sanificazione e pulizia all’interno dell’intera struttura della Residenza.

Caterina è il nostro Angelo della Pulizia che organizza i turni di ben 14 addetti alle pulizie. Alcuni di loro hanno già alle spalle esperienze di lavoro in realtà di tipo alberghiero come ospedali e case di cura, ma c’è anche chi “fa la gavetta”, ragazzi provenienti da altri contesti che vengono formati internamente al Villaggio secondo la filosofia di un servizio alberghiero di qualità.

Caterina gestisce anche la lavanderia, un servizio che Villaggio Amico , sin dall’inizio, ha scelto di esternalizzare affidandolo a interlocutori diversi, ciascuno specializzato nel rispettivo settore.

Villaggio Amico, per prendersi cura dell’ambiente ha poi stilato un protocollo completo ed esaustivo per assicurare il massimo livello di igiene possibile.

Il protocollo tocca i seguenti aspetti:

 

  • Corsi di formazione al personale e ai parenti degli ospiti:

I corsi sono svolti con un duplice obiettivo:

– formare personale preparato e attento all’igiene dell’anziano e all’ambiente in cui vive.

– sensibilizzare i parenti e gli amici che fanno visita all’ospite offrendo loro consigli per favorire un ambiente salubre, che tuteli l’anziano ma anche loro stessi.

 

  • Sanificazione degli ambienti:

Un ambiente salubre ha un alto valore di ioni negativi, un fattore fondamentale che assicura che l’aria sia realmente sana e Villaggio Amico garantisce sempre un alto valore di ioni negativi.

 

  • Sistemi di purificazione e disinfezione:

Dopo il fluoro, l’Ozono è il più forte ossidante presente in natura; è questa la peculiarità che lo rende idoneo a essere un energico disinfettante; l’ozono è riconosciuto come PRESIDIO NATURALE per la decontaminazione di superfici ed ambienti da batteri, virus, spore, muffe, e per l’eliminazione di cattivi odori (Ministero della Sanità, Dipartimento Alimentare e Nutrizione Veterinaria, Protocollo n. 24482 del 31/07/1996). Tramite ionizzatori appositamente dimensionati Villaggio Amico una costante qualità dell’aria.

 

  • Sanificazione e Mantenimento delle condotte dell’aria condizionata

La Sanificazione è certamente un aspetto fondamentale.

Le condotte di aerazione infatti, rappresentano la prima fonte inquinante negli ambienti in quanto creano il luogo ideale per la proliferazione di batteri, acari, virus, odori, etc. sia a causa della temperatura che dell’umidità al loro interno.

Villaggio Amico ha introdotto quattro colonnine igienizzanti per ogni reparto di degenza. Le colonnine contengono un sanificante per le mani, a disposizione degli ospiti in visita ai propri parenti, un gesto di rispetto e igiene sia nei confronti dei ricoverati all’interno della struttura e sia per i visitatori stessi.

Con questa operazione, chiamata Mani Pulite, Villaggio Amico vuole esprimere la massima attenzione verso i suoi ospiti ed i loro famigliari. L’igiene delle mani è infatti fondamentale per prevenire infezioni o diffusioni batteriche.

Le colonnine sono alte un metro e dotate di un sensore erogatore che, al passaggio delle mani che attiva automaticamente il quantitativo di igienizzante necessario.

 

  • Laboratori di cura della persona: lo staff educativo di Villaggio Amico propone settimanalmente laboratori attraverso i quali l’anziano si prende cura della sua persona come gesto d’amore verso se stesso. Ciò aiuta a rinforzare l’autostima e il piacere di prendersi cura della propria persona.

Non è un caso se nel questionario di gradimento proposto periodicamente a ospiti e parenti, le condizioni di igiene e pulizia siano sempre valutate con punteggio massimo e le percentuali d’infezioni infezioni interne siano pari a 0.

Questi risultati sono per noi una grande soddisfazione perché lavorare ogni giorno con passione ed entusiasmo significa anche garantire sempre i massimi livelli di pulizia e igiene.