La stimolazione sensoriale è una delle attività terapeutiche più utili nel lenire gli effetti dell’alzheimer e di altre tipologie di demenza.

Permette infatti alla persona di collegarsi più facilmente a sentimenti ed emozioni interne e quindi contribuisce e ridurre l’ansia, l’agitazione, la depressione ed anche l’aggressività.

Questo tipo di terapia comprende musica, illuminazioni speciali, diffusori di aromi, immagini, colori sulle pareti e molte altre tecnologie multisensoriali che aiutano a calmare e rilassare il soggetto riducendone gli stati ansiogeni e permettendo un sonno migliore.

Da questo punto di vista, all’interno del Villaggio della Memoria, il centro alzheimer presente all’interno dell’RSA Villaggio Amico a Gerenzano vicino Milano, Varese e Como, è presente la snoezelen room, una stanza multisensoriale che in un ambiente sicuro e controllato, permette alla persona affetta da alzheimer e demenze, di sentirsi al riparo aiutandola a rilassarsi e a migliorarne per quanto possibile la qualità della vita.

Nella stanza sono presenti stimolazioni tattili, uditive, olfattive e luminose che aiutano la persona ad interagire con l’ambiente che la circonda creando un effetto calmante rispetto a tutti i disturbi cognitivi e del comportamento a cui è soggetta.

Il Villaggio della Memoria è il nucleo alzheimer di Villaggio Amico che può ospitare fino a 40 persone divise in due centri da 20 posti l’uno, ed è provvisto di ambienti creati per restituire armonia all’ospite attraverso corridoi con illustrazioni di ambienti naturali, viali alberati e case di paese, il tutto sotto la cura amorevole del personale medico ed assistenziale.

Il Villaggio della Memoria si trova in Via Stazione 5 a Gerenzano all’interno dell’RSA Villaggio Amico.

Per maggiori informazioni chiama il numero 02 96489496 oppure invia una mail ad info@villaggioamico.it per fissare un appuntamento con i nostri Specialisti che sapranno presentarti il Centro e rispondere a tutte le tue domande.