Che esercizi fare contro l’Osteoporosi se hai le ossa fragili - Villaggio Amico

Esistono delle attività fisiche da fare contro l’osteoporosi e le osse fragili?

L’esercizio fisico riduce regolarmente il tasso di perdita ossea e conserva il tessuto osseo, riducendo il rischio di fratture.

Inoltre, se possibile, è meglio fare attività fisica all’aria aperta e nelle giornate di sole:

  • perchè i raggi ultravioletti aiutano la mineralizzazione ossea e fanno bene a chi ha le ossa fragili

  • perché stimolano la produzione di vitamina D ed aiutano i reni e l’intestino ad assorbire il calcio

Gli esperti dicono che 20 minuti al giorno sotto al sole sono sufficienti per stare bene.

Ecco 3 semplici esercizi fisici per chi ha l’osteoporosi.

Primo Esercizio

In posizione eretta divarica le gambe e mantieni la schiena dritta con le ginocchia leggermente flessa. Prendi due bottigliette d’acqua da mezzo litro con le braccia lungo i fianchi e i palmi rivolti in avanti. Mantieni i gomiti aderenti ai fianchi e porta le bottiglie verso le spalle inspirando e muovendo solo gli avambracci. Torna in posizione iniziale e ripeti per dieci volte.

Secondo Esercizio

Seduto su una sedia, piega le gambe ad angolo retto con la schiena dritta ma staccata dallo schienale. Appoggia le mani dietro la testa e tieni i gomiti sui lati. Inspirando manda indietro i gomiti senza abbassare la testa. Mantieni la posizione per tre secondi, poi torna in quella di partenza. Puoi fare tre serie da cinque ripetizioni ciascuna.

Terzo Esercizio

In posizione a pancia in giù, distendi il collo facendo aderire il collo al pavimento, la punta dei piedi ben distesa. Tieni le braccia lungo i fianchi e i palmi in alto. Contrai glutei e solleva il busto mantenendo pancia e gambe a terra. Mantieni la posizione per 3 secondi e torna in quella iniziale. Puoi fare tre serie da cinque ripetizioni.

Uno stile di vita sedentario, postura scorretta, scarso equilibrio e muscoli deboli aumentano il rischio di fratture e quindi i rischi dovuti all’osteoporosi. Per questo motivo fare attività fisica è importante soprattutto se la si fa all’aria aperta sfruttando i benefici dei raggi solari sulle ossa.