Le ulcere peptiche sono vere e proprie lesioni delle mucose interne sia dello stomaco che del duodeno ovvero la prima parte dell’intestino tenue.

Si tratta del tipo di ulcera più comune causata per la maggior parte delle volte da un germe, l’Helicobacter pylori, un batterio che crea l’infiammazioe.

L’altra causa comune è poi l’uso cronico di farmaci antinfiammatori di tipo non steroideo.

Ma come si manifesta un’ulcera peptica?

Da questo punto di vista, questo tipo di ulcera genera bruciore e dolori tra sterno ed ombelico che puoi avvertire sia a digiuno che dopo aver mangiato ed anche di notte.

A questo tipo di dolori si associano condizioni come nausea, difficoltà a digerire, perdita di appetito e sazietà precoci che possono avere come conseguenza un profondo dimagrimento.

A volte sono presenti anche delle forme di sanguinamento interno e nelle feci.

Per quanto riguarda la diagnosi, sono presenti esami specifici come l’endoscopia che analizza frammenti della mucosa di stomaco ed intestino, test sierologici, esami delle feci e il cosiddetto test del respiro, il breath test.

In tal senso, se pensi di soffrire di un’ulcera peptica, richiedi un consulto con il gastroenterologo dell’Energy Center Villaggio Amico.

Chiama il numero +39 02 96481319 oppure invia una mail ad energycenter@villaggioamico.it