Al Villaggio Amico lo sportello di supporto psicologico Coronavirus - Villaggio Amico

L’attuale emergenza Coronavirus Covid-19 che sta interessando il nostro paese, sta diventando un evento critico anche dal punto di vista psicologico: oltre alla paura del contagio, ciò che si osserva è un improvviso cambiamento nella nostra quotidianità, nei nostri ritmi, nel nostro modo di stare insieme.

Pur essendo la paura un’emozione utile, nei momenti di emergenza, si rischia che prenda il sopravvento dando luogo ad atteggiamenti irrazionali o a comportamenti inadeguati.

Villaggio Amico da lunedì 9 marzo offre uno spazio di primo supporto psicologico: il lunedì e il giovedì dalle 14.30 alle 17.00 chiamando lo 02 96 48 94 96 si potrà parlare con la dott.ssa Michela Strozzi, psicologa e psicoterapeuta di Villaggio Amico.

Lo sportello di primo supporto psicologico sarà utile per avere suggerimenti che aiutino a recuperare la stabilità emotiva e ad evitare quindi che una lecita paura diventi ansia individuale o panico collettivo.