MENU
 

EMotivaMente

Equipe Multidisciplinare abilitata a prime certificazioni Dsa

 

“Sotto il pensiero è intatto: bisogna solo mettersi in gioco

con più energia per farlo venire fuori”

Annalisa Strada, dislessica, docente,

autrice del libro “Allora non scrivo più”

 

 

 

 

“La prima causa degli errori che si fanno con i bambini dislessici è l’ignoranza del problema” (Giacomo Stella)

E allora, cari genitori, non fatevi trovare impreparati. Una buona conoscenza spiana la strada e il nostro primo obiettivo è  porci accanto a voi per darvi tutti i mezzi e le strategie possibili per aiutare vostro figlio.

Tutti i bambini e ragazzi con diagnosi di DSA  hanno diritto al successo scolastico.

I DSA: COSA SONO?

I bambini con un disturbo specifico dell’apprendimento (DSA) sono alunni intelligenti, ma presentano difficoltà nell’automatizzare la lettura (dislessia), la scrittura (disgrafia), l’ortografia (disortografia) e/o il calcolo (discalculia).

In età scolare i bambini con DSA necessitano di trattamenti , misure compensative e dispensative, strategie personalizzate adatte (come previsto dalla Legge 170/2010 e decreto attuativo n. 5669) per affrontare serenamente ed efficacemente le richieste scolastiche.

Formulare tempestivamente una diagnosi di DSA permettere di personalizzare l’apprendimento scolastico, consolidando l’autostima e sostenendo la motivazione allo studio.

 

L’ITER DI VALUTAZIONE

 

L’iter di valutazione prevede il coinvolgimento della Neuropsichiatra, della Logopedista e della Psicologa che costituiscono l’équipe di Valutazione Neuropsicologica sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) autorizzata ad effettuare prime certificazioni nel rispetto della nota della Direzione Generale Sanità della Regione Lombardia del 21.11.2012 e dell’Accordo Stato Regioni del 25 luglio 2012.

 

L’équipe è costituita da professionisti indipendenti ed individualmente inquadrati con esperienza nell’ambito della valutazione dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), maturata presso strutture pubbliche e private convenzionate.

EQUIPE N 73 AUTORIZZATA DALL’EX ASL DI VARESE

 

 

L’iter di valutazione si concretizza in:

  • un colloquio iniziale con i genitori (da effettuarsi con il Neuropsichiatra Infantile)
  • un iter di approfondimento delle difficoltà del bambino, attraverso test di validità scientifica
  • un colloquio di restituzione di quanto emerso e consegna della Relazione/Certificazione clinica.

dsa

 

 

Per appuntamenti e/o informazioni:

 

 

SEGRETERIA del Poliambulatorio di Villaggio Amico 02 96481319

Maggiori informazioni